Sezioni del portale:


Tu sei in: Home » Statuto e regolamenti

Statuto e regolamenti

Logo Statuto e Regolamenti
Lo statuto comunale, nell'ordinamento giuridico italiano, è un atto normativo approvato ed emanato dal consiglio di un comune, con cui esso stabilisce il proprio ordinamento generale. La normativa sugli statuti comunali e provinciali è regolata dal d.lgs. 267 del 18 agosto 2000.

In particolare, vi vengono riportati il funzionamento degli organi di governo locali, le modalità di partecipazione dei cittadini, le forme di collaborazione tra il comune e altri enti, l'organizzazione degli uffici. Si caratterizza inoltre per una breve introduzione che identifica il comune dal punto di vista territoriale e storico, con la descrizione di stemma e gonfalone delle onorificenze di cui si decora.

Statuto comunale (pdf)

I regolamenti comunali sono gli statuti con le norme fondamentali dei comuni. Regolano l'attività degli organi dei comuni, dell'amministrazione, la rappresentanza, il sindaco.
I regolamenti comunali sono atti amministrativi aventi forza di legge emanati dai Comuni. I Comuni possono deliberare ed approvare i regolamenti sulle materie indicate dalla legge.

Segreteria, protocollo ed archivio
Edilizia Residenziale Pubblica (ERP)
Personale
Tributi
Pubblica istruzione
Commercio, artigianato, demanio, gestione amministrativa suolo pubblico
Edilizia privata
Biblioteca civica
Turismo, manifestazioni, sport
Manutenzione
Informatica
Nido d'infanzia
Toponomastica
Polizia mortuaria
Patrimonio
Polizia Locale